Castello Massafra (Ta) Castello Massafra (Ta) Ulivi Gravina di Massafra (Ta) Uva
Seguici su Facebook Abbonati al nostro canale RSS Seguici su Twitter Canale Youtube
Launcher Banca Virtuale Internet Banking - SimplyBank Web Trading Online - Directa
Launcher SimplyBankWeb
Contatta la tua Banca
banner Crediper Giovani Soci Verifica Cai Pass Launcher Blocco Carta Scarica moduli

19 dicembre 2016 – Evento di beneficenza – Concerto lirico sinfonico “Fiato all’arte”

Lunedì 19 dicembre, presso il Teatro Spadaro di Massafra, la Banca di Credito Cooperativo di Massafra presenterà il concerto lirico sinfonico “FIATO ALL’ARTE”, diretto dal Maestro Prof. Nicola Latorrata.


Come lo scorso anno, l’evento dedicato in primis ai nostri soci, ha una importante finalità benefica. Quest’anno, l’obiettivo è veramente ambizioso: risvegliare l’amore per la nostra terra!


L’intero ricavato della vendita dei biglietti, oltre a una ulteriore donazione deliberata dal Consiglio di Amministrazione della Banca, sarà devoluto all’opera di restauro della meravigliosa Chiesa Rupestre di Sant’Antonio Abate.


L’auspicio è che tale iniziativa di recupero della civiltà rupestre massafrese sia presto seguita da altri interventi orientati alla valorizzazione del nostro immenso patrimonio artistico.


evento beneficenza dicembre 2016




5 novembre 2016 - Celebrazione della Giornata Mondiale del Risparmio - Premiazione "Alunno dell'anno" e "Matteo Pagliari"


In occasione della Giornata Mondiale del Risparmio, la Banca di Credito Cooperativo di Massafra ha assegnato, per il 6° anno consecutivo, il premio “Alunno dell'Anno” agli studenti delle Scuole di Istruzione Secondaria di primo grado e delle Scuole di Istruzione Secondaria di secondo grado di Massafra e Palagiano.


Il Concorso “Alunno dell’Anno” è pensato per concorrere nell'opera di incentivazione delle nuove generazioni, nella convinzione che solo la ricerca, l'innovazione, il lavoro e la solidarietà possono dare sviluppo al territorio. Ogni anno viene assegnato un premio a ciascun alunno “meritevole” (segnalato dagli istituti scolastici) che si è distinto sia per i risultati scolastici conseguiti sia per comportamenti di valore. Tra tutti gli alunni segnalati, il Consiglio di Amministrazione della Banca, sulla base delle motivazioni ricevute, assegna un “Premio Speciale” allo studente che più di tutti si è distinto per i suoi meriti. Quest’anno il “Premio Speciale” è stato assegnato a Niccolò Russo dell’I.I.S.S. Amaldi di Massafra.


L'evento ha avuto luogo sabato 5 Novembre, a partire dalle 10.00, presso l'Auditorium “Nicola Lazzaro” dell'Istituto Tecnico Agrario “C. Mondelli” di Massafra.


Sono intervenuti l'Avv. Pietro Mastrangelo, Presidente della BCC di Massafra, il Dott. Giandonato Giannotta, Direttore Generale della BCC di Massafra, il Prof. Cosimo Damiano Fonseca, Presidente Onorario della BCC di Massafra e Accademico dei Lincei, l'Ing. Emilio Balestra, Vice Presidente della BCC di Massafra, il Prof. Giuseppe Rubino, docente dell’I.I.S.S. Perrone di Castellaneta, e l’Ing. Carmelo Di Roma, nonché i dirigenti scolastici, docenti, alunni e genitori.


Graditissimo, inoltre, è stato l’intervento del Sindaco del Comune di Massafra, Avv. Fabrizio Quarto.


Nella stessa giornata, è avvenuta la premiazione della 1^ edizione del Bando di Concorso "Matteo Pagliari", rivolto ai giovani laureati o laureandi, under 35, che si sono cimentati nello studio di tematiche attinenti lo sviluppo economico e sociale del territorio di competenza della Banca.


La commissione giudicatrice del Concorso, composta dal Prof. Cosimo Damiano Fonseca, dal Prof. Giuseppe Rubino e dall’Ing. Carmelo Di Roma, ha espresso un giudizio positivo su tutte le opere in concorso, compiacendosi del livello metodologico e contenutistico degli elaborati, afferenti ad aree tematiche quali l’economia, il diritto, i beni culturali, ambientali e paesaggistici, l’urbanistica e la pianificazione territoriale.


Il primo premio è stato assegnato alla Dott.ssa Maristella Cacciapaglia, autrice della tesi intitolata “Enogastronomy and landscape management as levers for local development”.


Il secondo premio è stato assegnato alla Dott.ssa Maria Gloria Campa, autrice della tesi intitolata “Il rapporto banche e imprese nello sviluppo economico-territoriale: l’opinione delle imprese della provincia di Taranto”.


Il terzo permio è stato assegnato alla Dott.ssa Angela Laterza, autrice della tesi intitolata “La manutenzione programmata quale strategia di valorizzazione e strumento di salvaguardia del patrimonio culturale e paesaggistico. I beni rupestri di Massafra”.


La Commissione giudicatrice ha altresì segnalato due opere meritevoli di particolare attenzione:


“La chiesa rupestre di San Leonardo a Massafra. Nuove riflessioni alla luce di una rilettura critica” elaborato dalla Dott.ssa Maria Carmela Oliva;


“Il Gigante di Pietra. Recupero della cava a Massafra” elaborato dalla Dott.ssa Daria Luce e dalla Dott.ssa Laura Mariano.



Scopri l'evento


6^ edizione Concorso “Alunno dell’Anno” e 1^ Edizione Concorso “Matteo Pagliari” – Premiazione


Sabato 5 novembre p.v., alle ore 10.00 presso l’Auditorium Nicola Lazzaro dell’I.I.S.S. “C. Mondelli” di Massafra, in occasione della celebrazione della Giornata Mondiale del Risparmio, la Banca di Credito Cooperativo di Massafra premierà gli alunni meritevoli segnalati dalle Scuole Secondarie di Primo grado e di Secondo Grado dei comuni di Massafra e Palagiano, nell’ambito della 6^ edizione del Concorso “Alunno dell’Anno”.

Nella stessa giornata, inoltre, saranno proclamati i vincitori della 1^ edizione del bando di concorso “Matteo Pagliari”.